Si riprende! Manteniamo i benefici delle vacanze

La pausa estiva è stata un’ottima occasione per rigenerarsi, tanto mentalmente quanto fisicamente. Complice il clima, il tempo libero, i luoghi diversi abbiamo trascorso più ore in libertà, camminando e praticando sport… ma ora come possiamo evitare di cadere nella routine e nella sedentarietà?

Per prima cosa vi propongo di riflettere sull’idea che avete del vostro corpo e di voi stessi. Vi sentite agili, sicuri, in confidenza con i movimenti? E soprattutto: considerate il corpo come una macchina a disposizione, da usare? O credete che la mente e il corpo collaborino insieme per rendervi la vita migliore?

Personalmente abbraccio la seconda tesi.

L’essere umano è una creatura complessa, e come hanno dimostrato le neuroscienze possiamo continuare ad imparare per tutta la vita generando nuovi percorsi neuronali sfruttando la plasticità del cervello.

Il corpo e il movimento costituiscono una parte importante per la continua evoluzione.
Attraverso l’interazione dei segnali provenienti dal corpo, e la mente costruiamo la visione di noi stessi e del mondo.

Attività come il Metodo Feldenkrais® e lo yoga permettono ai praticanti di acquisire una capacità di ascolto sempre più consapevole del corpo e dei suoi segnali. E con la consapevolezza si ha una guida ad esempio per:

  • intercettare il disagio prima che si trasformi in dolore
  • sfruttare mansioni quotidiane, come camminare per andare in ufficio o stare seduti e digitare al computer, in ottime occasioni per continuare a darsi attenzione.

Azioni come lavare i pavimenti, sollevare i figli o nipoti non saranno più una sfida per la schiena, ma un modo per attivare la colonna e i muscoli in modo efficace. Ampliando le capacità di movimento, migliorerà lo stato emotivo.

Un modo diverso di pensare all’attività fisica e a se stessi… Più che le parole è l’esperienza diretta a produrre il cambiamento, pertanto se vi incuriosisce scoprire di più su di voi non vi resta che venire a provare.

Spazio per sé domenica 16 settembre vi aspetta alle ore 10.30. Un’occasione per incontrarci e conoscere il Metodo Feldenkrais®, incanalare energie positive con lo yoga e sorseggiare un buon the freddo, chiacchierando delle attività previste per il 2018/2019.

Per su appuntamento lezioni di prova di Metodo Feldenkrais®, Yoga e ginnastica dolce per volersi bene e mantenere i benefici dell’estate. Una ginnastica intelligente per il corpo e per la mente.

Buon inizio

Simona

Simona Vignati

Simona Vignati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *